ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

Regalo per le vacanze

Il periodo è di quelli più difficili mai attraversati,  mentre incombono anche i pensieri sulle vacanze estive. Quale migliore regalo allora, se non quello di approvare in fretta e furia, un’altra legge ad personam?Allora hanno ben pensato, che il disegno di legge -definito “processo lungo“- venisse approvato al Senato, tra le roventi polemiche dell’opposizione, che per l’occasione ha mostrato eloquenti cartelli che definivano i senatori del governo:”Ladri di giustizia“. Anche se per delle errate trascrizioni dell’emendamento, in cui figurano evidenti errori di diritto, il ddl dovrà essere riscritto una volta arrivato il giudizio della Camera, rendendo di fatto inutile il voto odierno.

In effetti la norma in questione consente di allungare l’elenco dei testi ammessi a difesa, e il giudice non avrebbe più la facoltà di impedire le testimonianze in un processo, già acquisite in altri processi per lo stesso reato a carico di imputati diversi, ma collegati, e passati in giudicato. Sarebbe quindi eliminato la parte che pone il divieto di ascoltare i testimoni già sentiti “in analogo procedimento”.

Certo, si dirà, è una legge a vantaggio di tutti gli imputati italiani, ma nella fattispecie, nel cosiddetto processo Ruby, potrebbero essere sentiti tutte le ragazze oggetto delle intercettazioni, e nel processo Mills tutte le persone coinvolte, in modo tale da far giungere, senza ombra di dubbio, la tanto desiderata prescrizione, che calerebbe come una mannaia su altre migliaia e migliaia di processi, garantendo così un’immunità quasi assoluta.

I problemi dell’Italia e della popolazione possono aspettare. Se la crescita è molto debole, la ripresa vicino allo zero e la disoccupazione continua a crescere, non ci sono strumenti per invertire la rotta. Per tutto il resto, ovvero per le grane giudiziarie del premier e degli amici suoi, c’è il Parlamento(in questo caso il Senato).

 

 

Advertisements

29 luglio 2011 - Posted by | Politica | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: