ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

Basta TAV-anate!

Ennesima giornata di mobilitazione popolare ieri per i manifestanti NoTav. Partenza da Giaglione, ed arrivo alla baita di Clarea con diversi ostacoli a fare da contorno: la pioggia battente, le immancabili forze dell’ordine dietro le reti e le parole del primo ministro Monti

che ha dichiarato: “Bisogna fare un passo in avanti. E’ necessario realizzare quest’opera altrimenti l’Italia perderà il collegamento con l’Europa”. A margine dell’intervento del premier, un gruppo di attivisti ha presidiato la zona, esponendo lo striscione “Monti: basta tavanate“. Ovviamente però, nessun giornalista presente ha domandato al senatore a vita se i 360 professori, ricercatori e professionisti, che gli hanno inviato un appello sul ripensamento dell’opera per ovvie ragioni economiche, ambientali, energetiche e sociali, riceveranno una risposta.

La lettera, indirizzata proprio alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, non chiede null’altro che un pubblico incontro per rimettere in discussione la realizzazione del corridoio Torino-Lione e, magari, cercando di informare nel modo più oggettivo possibile tutta la collettività che è ancora ferma ai luoghi comuni secondo cui “la Tav crea lavoro e sviluppo” o “è un’opportunità per restare in Europa”.

Perchè fino a quando i cittadini troveranno solo un determinato tipo di informazione sulle televisoni come sui giornali più venduti, la pubblica opinione non sarà mai veramente cosciente di ciò che sta accadendo in un piccolo paese della provincia di Torino. Ed anche qualora si dovesse tenere un referendum, o uno strumento analogo, con un’informazione distorta e telecomandata non ci sarebbe partita alcuna. Diffondiamo il più possibile questi tipi di messaggi -come il reportage un anno di No Tav– e facciamo presente a tutti che non esiste democrazia degna di tal nome che dichiari guerra ai propri cittadini!

 

 

Advertisements

19 marzo 2012 - Posted by | Attualità | , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: