ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

Tu quoque, Napolitano!

Non avrei mai pensato che a sollevare il conflitto d’attribuzione con una parte di magistratura potesse essere il presidente Napolitano. Ciò a dimostrazione, qualora ce ne fosse stato bisogno, che anche lui ha qualche cosa da nascondere e, quindi, anche per lui la libertà d’informazione conta fino ad un certo punto.

I classici fautori del dl Alfano sulle intercettazioni torneranno alla carica in men che non si dica. Forse il nuovo “forza Italia” ne farà un cavallo di battaglia, e probabilmente viste le recenti “accuse” che arrivano al Quirinale, anche PD e Udc ci faranno un pensierino affinchè non si possa tenere alta la guardia sulle malefatte, che -secondo loro- devono restar segrete.

Ma d’altronde, la Rai sta già facendo esperimenti in tal senso. Certamente il governo tecnico ha bisogno di sostegno in un periodo difficile, e la “stampa amica” non esita nel coprire le notizie scomode, esaltando quelle (ritenute) buone. Le prove tecniche per una disinformazione che contribuisca a non modificare troppo l’assetto della politica, come della società. In fondo se si cambiasse davvero, questi signori sarebbero i primi a perderci qualcosa: i loro privilegi, che per loro sono tutto!

Il terreno per una nuova “legge bavaglio” si fa sempre più fertile. Lasciate che mettano da parte per un attimo gli straordinari piani per abbassare lo spread, e ne torneranno a discutere. Noi, ancora una volta, non ci faremo cogliere impreparati, e non lasceremo calare la mannaia della censura.

Annunci

17 luglio 2012 - Posted by | Politica | , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: