ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

Chi ha vinto le elezioni? Qualche riflessione

A spogli ultimati e, soprattutto dopo aver superato i falsi sondaggi circolati in questi giorni, è tempo di fare un bilancio di quel che è stato il responso delle urne. 4 realtà politiche presenti in Parlamento, ognuna a dire “Abbiamo vinto!”, ma effettivamente le cose sono un pò diverse rispetto

elezionia come ce le vogliono presentare. Partiamo dai (veri) vincitori: il Movimento 5 Stelle. Non essendosi imparentato con nessuno, è finito dietro alle coalizioni  guidate dal Pd e dal Pdl per una manciata di voti. Dopo aver sbancato le amministrative dello scorso anno ecco un’altra ondata di voti a premiarli. Adesso però, inizia la salita: non quella di Monti, sia chiaro, ma i parlamentari “cinquestellati” saranno spesso presi di mira. Senza dubbio. Finalmente, però, si dovrebbe finirla con il criticare “Grillo” in quanto persona, e s’inizierà a discutere del programma del M5S. Questa ventata di “freschezza” dovrebbe giovare ai partiti tradizionali, o distruggerli definitivamente.

Il Pd, ha si conquistato la maggioranza, ma si trova nei fatti, senza numeri al Senato. Ancora una volta, una campagna elettorale giocata come peggio non si poteva. Ed ancora una volta, una vittoria che sa di sconfitta di prodiana memoria. Forse, con un Renzi segretario (uno dei pochi, se non l’unico, vero leader dal punto di vista comunicativo, che è ciò che serve) le cose sarebbero andate diverse: ma probabilmente il Pd non è ancora pronto per cambiare. Infatti, è iniziato a circolare il nome di Giuliano Amato quale possibile premier. Forse la futura mossa per cercare di scendere aldisotto del 20%. Spero di sbagliarmi nel prossimo esecutivo.

Il Pdl ha completato un’ottima rimonta; d’altronde, questa legge elettorale l’hanno varata loro, 7 anni or sono, e sanno benissimo come funziona. Basta avere forze ben radicate sui territori (Lega su tutte) per guadagnare seggi al Senato; et voilà. Caimano e colleghi hanno puntato tanto sulla restituzione dell’Imu, sulla critica al  Governo Monti, ed hanno avuto dalla loro la cortissima memoria di quanti li hanno votati. Sembrava quasi fossero il “nuovo”, un “meno tasse per tutti” che mai si era sentito prima. Come se quell’enorme degrado culturale in cui ci troviamo non fosse, nemmeno in minima parte, colpa loro.

Monti è quello che probabilmente ha perso più di tutti. Ha perso perchè se andiamo a sommare i voti di Udc e Fli, rimane ben poco di suo. Ed è tristemente falso dichiarare che non aveva un partito alle spalle: ne aveva eccome il professore. Questa moria di voti sarà dovuta, forse, anche all’enorme, sorprendente ed irrefrenabile passione che ci mette quando si rivolge al pubblico: un funeralista di prima specie, insomma. Come parzialissima attenuante, il fatto di aver governato in un periodo di austerity (certo, voluta anche da lui). E i partiti stanno li a ringraziarlo: senza di lui, non si sarebbero rigenerati, e pur votando a più riprese i suoi provvedimenti, dopo gli hanno rinfacciato tutto e il contrario di tutto. Usa e getta.

Menzione d’obbligo per le liste di Ingroia e Giannino. Rivoluzione civile, era data ad un passo dalla Camera. Con la sua debacle, probabilmente, è finita anche l’era  “Di Pietro”. Fare, proprio agli sgoccioli ha subito una faida interna che gli avrà fatto perdere ulteriori consensi. Giannino, non si perde d’animo sentenziando che senza di lui,  probabilmente, staremmo a commentare una nuova vittoria di B.

E adesso? Nuove elezioni, governissimo (ma ancora???), non sappiamo cosa ci riserveranno questi (circa) mille onorevoli. Probabilmente la prima grande questione nascerà con i primissimi provvedimenti. E non dimentichiamoci che a breve c’è da nominare il futuro Capo dello Stato…

Advertisements

26 febbraio 2013 - Posted by | Politica | , , , , , , , , , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: