ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

La comunicazione che non t’aspetti

Viviamo in un mondo in cui la comunicazione acquista sempre più valore, e con la proliferazione dei social network, tale teoria è sempre più fondata. Per fare colpo, specie per un’azienda, occorre sapere essere al centro dell’attenzione, rub smartmagari innescando un grandissimo processo di interazione sui principali canali informativi. E’ il caso di Facebook, dove un post, in apparenza un semplice messaggio, in cui viene descritto un prodotto con annessa fotografia, grazie ad un particolare tutt’altro che irrilevante, diviene un grandissimo amo per l’attenzione degli internauti. Nonchè un “inno alla condivisione”.

Certo, si potranno sprecare i commenti denigratori, le critiche e i consigli nel “cambiare mestiere”. Ma probabilmente, l’obiettivo è stato centrato in pieno. Questo rubinetto smart avrà molti più visitatori di quanti ne possiate immaginare. E, sicuramente, molto più share rispetto ad un qualunque “rubinetto smart”.

Update (18,47): è comparsa una nota sulla pagina dell’azienda. Grazie Piero.

Advertisements

14 settembre 2013 - Posted by | Innovazione | , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: