ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

Certosa di Padula, un’occasione (mancata) di crescita

Vallo di Diano, Provincia di Salerno, patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Effettivamente, un posto incantevole nel quale trascorrere una splendida vacanza immersi tra natura, sapori e perché no, cultura. Già, perché anche Padula fa parte della valle in questione, ed è rinomata Continua a leggere

5 ottobre 2013 Posted by | Attualità, Innovazione | , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Da mangiare? Due musei e venti secoli di storia

Vedendo alcuni frammenti dell’ultima puntata di Servizio Pubblico più, ho assistito con enorme tristezza agli scempi che puntualmente l’Italia perpetra ai danni del proprio patrimonio storico artistico. Enormi siti culturali, con secoli di storia da raccontare, Continua a leggere

8 luglio 2013 Posted by | Politica | , , , , , , , , , | Lascia un commento

Non vorrete paragonarmi al Pd, eh!

Molto spesso su questo blog ho dedicato spazio, e relativo tempo, a diversi beni in comune che dovrebbero avere la funzione di unire quante più persone possibile a remare nella stessa direzione. La parola “bene comune” infatti, viene utilizzata perchè questo specifico “bene” Continua a leggere

19 ottobre 2012 Posted by | Attualità | , , , , , , , , , | Lascia un commento

Tutti d’accordo nel vendere i beni pubblici?

Due settimane orsono, ho raccolto il vox populi di Piero Ricca che, dal Fatto Quotidiano, intervistava i cittadini per chiedere se fosse giusta o meno, una patrimoniale sulle grandi ricchezze. Questa volta, invece, la domanda è relativa alla vendita del patrimonio pubblico, visto come possibile risoluzione per scongiurare l’esplosione del debito pubblico. Continua a leggere

24 agosto 2012 Posted by | Economia | , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

L’editto bulgaro compie 10 anni

Mi unisco ai proclami dell’associazione articolo 21, che oggi ha voluto ricordare il decennale dell’editto bulgaro, ovvero quelle dichiarazioni lasciate dall’allora premier, in visita a Sofia, che mal sopportava il lavoro dei vari Biagi, Santoro e Luttazzi, colpevoli a suo giudizio di “fare un uso criminoso del servizio pubblico”. Continua a leggere

18 aprile 2012 Posted by | Attualità | , , , , , , , | Lascia un commento

   

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: