ilpicchioparlante

un popolo ignorante è più facile da governare

I conti non sempre tornano

Se c’è una cosa sulla quale la politica difficilmente può speculare o questi sono i dati. Certo, possono essere manipolati, piegati (nel senso di essere discussi, sviscerati) a proprio piacimento, ma essi restano fedeli nel tempo. Ed una volta che  Continua a leggere

25 ottobre 2013 Posted by | Economia | , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Tutti d’accordo nel vendere i beni pubblici?

Due settimane orsono, ho raccolto il vox populi di Piero Ricca che, dal Fatto Quotidiano, intervistava i cittadini per chiedere se fosse giusta o meno, una patrimoniale sulle grandi ricchezze. Questa volta, invece, la domanda è relativa alla vendita del patrimonio pubblico, visto come possibile risoluzione per scongiurare l’esplosione del debito pubblico. Continua a leggere

24 agosto 2012 Posted by | Economia | , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

La fine della crisi la vedono solo i “furbi”!

Intervenendo al meeting di Comunione e Liberazione, Monti s’è lasciato andare con frasi molto ottimistiche, al limite delle profezie. Di queste, due le ricordo con particolare interesse. La prima, che sta alla base dell’ottimismo di Monti, è “Siamo vicini all’uscita dalla crisi”: non voglio soffermarmi oltretempo Continua a leggere

20 agosto 2012 Posted by | Politica | , , , , , , , , , | 3 commenti

Chi vuole la patrimoniale?

In tempi di crisi e di debito pubblico alle stelle, si discute su come poter rientrare dal deficit col minor spargimento di sangue possibile. Una di quelle misure che potrebbe riscuotere un maggior successo sarebbe una patrimoniale, ovvero una tassa sui grandi patrimoni. Continua a leggere

10 agosto 2012 Posted by | Economia | , , , , , , , , , | 3 commenti

Spending review non è sinonimo di speculazione

Quando ho appreso che il ministro Piero Giarda ha detto che dalla spending review si potrebbero recuperare 100 miliardi nel breve periodo, più altri 300 nel medio lungo, sono sobbalzato dalla sedia. Nientedimeno, lo stesso ministro, che solo qualche settimana fa parlava di 4-5 miliardi di tagli da effettuare, oggi aggiunge addirittura due zeri a quella cifra? Continua a leggere

28 maggio 2012 Posted by | Economia | , , , , , , , , , , | 1 commento

Ballottaggi 2012: vince uno solo (e non è il PD)

Com’era prevedibile in seguito al primo turno delle amministrative, i risultati di ieri c’hanno consegnato un Paese in profondo cambiamento dal punto di vista elettorale. Riconoscendo la vittoria plebiscitaria di Orlando a Palermo, e l’ottimo trionfo di Doria a Genova, non si può non menzionare la stupenda vittoria Continua a leggere

22 maggio 2012 Posted by | Politica | , , , , , , , , , | 1 commento

Sallusti, di cosa ti lamenti?

Capita anche che durante una domenica qualsiasi, davanti ad un bel piatto di gnocchi alla sorrentina, si è “costretti” a seguire il dibattito politico in televisione  attraverso l‘Arena, programma condotto da Massimo Giletti su Raiuno durante Domenica In. Tra gli ospiti, oltre a Bonanni e Fassina (Pd), c’era anche Alessandro Sallusti, direttore del Giornale. Continua a leggere

26 marzo 2012 Posted by | Attualità | , , , , | 2 commenti

In principio era il lavoro…

Qualche anno fa era ancora conosciuto come “Ministro del Lavoro e della Previdenza sociale”, nome sorto sotto il ventennio fascista. Per tanti anni è stato comunemente classificato come semplice “Ministro del Lavoro”, fino a quando Continua a leggere

14 marzo 2012 Posted by | Attualità | , , , , , , , | Lascia un commento

E’ finita la battaglia, la guerra continua!

Premetto che da quando scrivo non ho mai trattato principalmente di Berlusconi come persona, semplicemente l’ho citato in quanto elemento essenziale dell’argomento che andavo a trattare; il signore in questione non aveva bisogno finanche della mia pubblicità, Continua a leggere

14 novembre 2011 Posted by | Attualità | , , , , , , , , | Lascia un commento

Tanto tuonò che piovve

Nell’ultimo week-end, dopo la chiusura in ribasso di venerdì, era sorto un certo allarmismo per la riapertura dei mercati finanziari di ieri. I sospetti erano fondati, visto che piazza Affari ha chiuso con un -4%, ma anche oggi si continua a scontare “l’effetto contagio”. Continua a leggere

12 luglio 2011 Posted by | Economia | , , , , , , | Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: